Lingue

Pilgrim

Benvenuti al Pilgrim's Hotel

Una struttura di incredibile stile ed eleganza, con finiture di categoria superiore.

Relax & Eleganza

L’aspetto elegante e la posizione tranquilla e riservata ne fa il luogo ideale per il relax dopo una giornata di visite nelle vicine citta’ d’arte o per ritemprarsi dopo una dura giornata di lavoro

Ricevimenti & celebrazioni

La sua atmosfera magica ne fa anche il luogo ideale per ricevimenti e celebrazioni

Ti racconto Mina

Proseguono le numerose iniziative per il progetto “Cremona canta Mina”. Accanto ai concerti a Palazzo Trecchi del festival AcqueDotte, giovedì 2 agosto 2018 alle 12,00, nella Sala ex Violini di Palazzo Comunale viene inaugurato l'allestimento Ti racconto Mina.  

 

L’infanzia, gli anni cremonesi, gli esordi, la carriera, gli amori, l’ultimo concerto e lo straordinario rapporto con Mauro Balletti: l'allestimento Ti racconto Mina gira attorno a questi momenti salienti della storia umana ed artistica di Anna Maria Mazzini.

Una postazione multimediale e alcuni totem permettono al visitatore di riscoprire soprattutto com’era Mina da bambina e da ragazza, prima del suo debutto sul palco di Rivarolo del Re, il 24 settembre di sessant’anni fa.

Il Comune di Cremona, 'La Provincia' e PubliA, nell’ambito del progetto Cremona canta Mina, celebrano l’anniversario dei 60 anni di carriera dell'artista raccontandola attraverso il materiale d’archivio del giornale 'La Provincia' di Cremona.

Nata a Busto Arsizio nel 1940 da famiglia cremonese e arrivata tre anni dopo all’ombra del Torrazzo, Mina è una delle più grandi cantanti di tutti i tempi grazie a una voce unica, che il tempo non ha intaccato, oltre che alla sua capacità di sperimentare e di reinventarsi sempre di album in album.

Dal 1978 Mina ha chiuso con i concerti dal vivo e con le esibizioni sia televisive che radiofoniche, mantenendo però il suo rapporto con il pubblico.

Ogni anno, infatti, esce un suo nuovo album di inediti, che spaziano di volta in volta dal pop al jazz, dalla canzone napoletana alla bossa nova, dalla musica sacra alla rivisitazione di grandi standard internazionali.